Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Cerastium scarani

Gen. Cerastium

Fam. Caryophyllaceae

Div. coripetale superovarie a fg. opposte

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. ascendenti. Fg. lanceolate a ovate (4-7 X 15-30, raram. fino a 14 X 42 mm), acute, spesso con un fascetto ascellare; margine con peli lunghi 0.5-1 mm, ispessiti alla base. Peduncoli fior. 8-22 mm, i frutt. fino a 35 mm, sempre diritti; brattee inf. simili ai sepali, glabre di sopra, cigliate fino all'apice; sepali 9 mm, largam. membranosi sul bordo; petali glabri, 15-18 mm, bilobi in ¼ apicale; filamenti glabri; antere 0.9-1.2 mm; stili 2-4 mm; capsula (10-12 mm) ortodonta, diritta o poco incurvata; semi diam. 1.8 mm con verruche di 0.06-0.1 mm.

Endem.

Monti della Pen., dalle A. Apuane alla Sila e Sic. alla Busambra: C.

Variab. - Le fg. sono di regola allungate (rapporto largh.: lungh. = 1:4) oppure più larghe (rapporto 1:1.8), densam. tomentose o raram. glabre. Simile è l'aspetto di Sp. Cerastium holosteoides, che però ha petali lunghi quanto i sepali, oppure di Sp. Cerastium tomentosum, che possiede i caratteristici peli lanosi contorti. Le erronee segnalazioni di Sp. Cerastium latifolium dall'Appennino sono causate da individui latifogli di Sp. Cerastium scarani.

Scarano G., di Trivento, corrispondente del Tenore nei primi decenni del sec. XIX.

Diffusione:

Italia Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 479

Autore : Ten.

Sinonimi : (= C. apuanum Pari.; C. arvense var. hirsutum Ten.; id. var. etruscum Fiori)

Diffusione : ● Specie endemica

Nome Italiano : Peverina di Scarano

Codifica numerica : 2430020

Forma biologica : H scap

Altezza : 2-4 dm.

Tipo di vegetazione : Pendii aridi, anche rupestri (calc.)

Privacy