Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Anagallis monelli

Gen. Anagallis

Fam. Primulaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. eretto, angoloso o subalato, legnoso e indurito alla base. Fg. sessili, lineari-lanceolate (2-6 X 6-12 mm), acute, opposte o verticillate a 3. Fi. su peduncoli ricurvi di 2-5 cm; calice con lacinie lesiniformi (1.5 X 5-6 mm); corolla diam. 11-20 mm con lacinie ovate; capsula 5-7 mm; semi bruni ovato-trigoni (1.3 mm) rugosi.

S-Me-dit.
Sard. : R; anche in Basil. a Pignola e Sic. ad Avola.

Variab. - La corolla è rossa nelle popolazioni della Sard., azzurra negli individui osservati in Basil., e Sic, che sono stati identificati con A. linifolia L. (probabilm. solo una var.) ed hanno origine avventizia. In Sard. Sp. Anagallis monelli vive nella gariga litorale, in stazioni battute dal vento, spesso come sub-alofita.

Joannes Monnellus (sec. XVI) di Tournai (Fiandre), naturalista citato dal Clusius.
Privacy