Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Primula farinosa

Gen. Primula

Fam. Primulaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Rd. fascicolate, bianche, sottili. Fg. lineari- o lanceola-to-spatolate (6-11 X 25-80 mm), con larghezza max. nella metà apicale, bianco-farinose di sotto (ed anche sopra all'inizio dello sviluppo); picciuolo scanalato; margine ondulato-eroso. Scapo cilindrico, ascellare alla rosetta con 5-20(1-30) fi.; brattee lineari (4-5 mm); peduncoli 3-40 mm; calice 5-6 mm con denti acuti lunghi ¾ del tubo; corolla (diam. 8-12 mm) rosea con fauce gialla, con lobi 3-4.5 X 4-6 mm, divisi su ⅓ e tubo (5-7 mm) appena sporgente oltre il calice; capsula subcilindrica (7-8 mm); semi rosso-scuro (0.5-0.8 mm).

Sub-cosmop. (ma polimorfa: il tipo che vive da noi è Eurasiat.).

Alpi dalle Carn. alle Mariti.: R; anche nelle paludi planiziari in Friuli e Bresc: RR.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 2658

Autore : Linneo

Nome Italiano : Primula farinosa

Codifica numerica : 6315004

Forma biologica : H ros

Altezza : 8-30 cm

Tipo di vegetazione : Paludi e prati torbosi (pref. calc.).

Privacy