Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Bellis perennis

Gen. Bellis

Gp. II

Fam. Compositeae

Div. gamopetale
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. semplici, afilli, pubescenti, oppure alla base fogliosi su 1-2 cm (raram. anche più). Fg. spatolate (14-16 X 35-40 mm), bruscam. ristrette in picciuolo alato, dentellate o crenulate, raram. intere, a 1(3) nervi. Capolino unico apicale (diam. 2 cm); squame (1.2-1.7 X 3-5 mm) linea-ri-spatolate, ottuse o arrotondate all'apice; ricettacolo conico, lungo 2 volte il diam.; fi. ligulati bianchi o arrossati di sotto (1-1.7 X 8-9 mm);>fi. tubulosi gialli (1.5-1.7 mm)f antere 1 mm; acheni (1.5 mm) con peli a clava.

Europeo-Caucas. divenuta Circumbor.
In tutto il terr. : CCC.

Variab. - Dimensioni e pelosità dei vari organi, come pure la forma e dentellatura delle fg. differenziano fenotipi sporadici nelle popolazioni naturali, ma spesso geneticam. fissati. Piante con fi. ligulati particolarm. numerosi e sviluppati sono state fissate per la coltura a scopo ornamentale (B. hortensis Miller). Popolazioni particolarm. lussureggianti formano f. brevem. fogliosi alla base, spesso con fg. a lamina molto tenue, e sono state descritte come B. hybrida Ten., anche interpretata come ibrido Sp. Bellis perennis X Sp. Bellis sylvestris, però i caratteri distintivi non sono costanti. Nella Lig., Pen. ed Is. è frequante una razza a capolini minori (diam. 10-17 mm; squame di 3-4 mm; fi. ligulati di 6-8 mm), sporadica anche nelle zone calde ed aride delle Alpi e Pad.; essa non sembra avere relazioni con Sp. Bellis pusilla ed è nota come var. meridionalis Favrat. Tipi di collegam. Sp. Bellis perennis-Sp. Bellis margaritaefolia sono le var. peloritana ed aspromontana descritte da Béguinot e Mezzatesta. Sulle montagne della Sic. si hanno popolazioni più irsute, con fg. più strette, indicate come var. strobliana Béguinot. La tassonomia di queste entità è confusa.

Bibl.: Béguinot, Atti Acc. Ven.-Trent.-htr. 9: 1-63 (1916) etArch. Bot. 1-2(1925-26).

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Tipo di vegetazione : Incolti, prati, luoghi calpestati; generalm. sinantropica.

Altezza : 5-15 cm

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Forma biologica : H ros

Codifica numerica : 8879002

Nome Italiano : Pratolina comune; Margheritina, Primavera

Autore : Linneo

Progressivo : 3836

Privacy