Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Polemonium caeruleum

Fam. Polemoniaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Rz. inclinato, biancastro; f. cavo, striato. Fg. basali 1-4 dm con 17-23 segm. lanceolati, i maggiori di 13 X 45 mm. Cime corimbose all'apice del f.; peduncoli pubescenti, 2-3 mm; calice emisferico alla base, con lacinie acute (2x4 mm), collegate fra loro da un lembo scarioso; corolla (diam. 2.5 cm) con tubo brevissimo (3 mm) bianco e lacinie subrotonde patenti (11 x 10 mm), violacee, alla base con 3 vene più scure; capsula piriforme (4x6 mm), inclusa nel calice accrescente.

Circumbor.
Alpi Or. in V. Venosta, V di Non e Valtellina; R; anche in V Isarco, Pusteria, Valsugana e Cadore (Rimbianco), ma in queste zone probabilm. solo avventizia.

Diffusione:

Italia Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 2939

Autore : Linneo

Nome Italiano : Valeriana greca

Codifica numerica : 7017001

Forma biologica : H scap

Altezza : 5-10 dm

Tipo di vegetazione : Prati umidi, greti.

Privacy