Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Galium cometerhizon

Gen. Galium

Fam. Rubiaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta glabra, annerente con la disseccazione. F. cespugliosi, induriti alla base. Fg. in verticilli di (4)5-6(7), oblanceo-late (1.4-3 X 5-15 mm). Fi. profumati in cime brevi ascellari; peduncoli 0.5-3 mm, alla fine ispessiti a clava; corolla bianca diam. 1.5-2 mm; fr. 2-2.5 mm, finem. rugoso.

NW-Medit. - Mont.
Cors. sul M. Cinto e Capo Bardato: RR.

Nota - G. saxosum (Chaix) Breistr., che si distingue per le fg. lineari-lanceolate, acute e l'inflor. multiflora, ovoide è diffuso nelle Alpi Occid. e compare fuori del terr. italiano sulle A. Maritt; esso è stato inoltre segnalato in Trentino ed Alto Adige (Schiera), ma qui per errore. L'indicazione per l'Italia in Fi Europ. 4: 29 è dovuta ad un errore redazionale.

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 2903

Autore : Lapeyr.

Nome Italiano : Caglio occidentale

Codifica numerica : 8486080

Forma biologica : Ch suffr

Altezza : 2-15 cm

Tipo di vegetazione : Pietraie delle montagne silicee.

Privacy