Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Sagina subulata

Gen. Sagina

Fam. Caryophyllaceae

Div. coripetale superovarie a fg. opposte

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. prostrato-ascendenti formanti un cespuglio lasso. Fg. basali rosulate lunghe 5-15 mm, mutiche, le cauline aristate. Fi. generalm. solitari su peduncoli di 2-4 cm; petali leggerm. più brevi dei sepali, questi ovali, ottusi (2 mm); capsula di 3 mm.

Submedit. - Subatl.

Alpi in Pusteria, Trent., Bresc, Bergam. e Grigne: RR; V. Aosta (?); Lig., App. Sett., Pen., Sic, Sard. e Cors. C.

Variab. - S. revelieri Jordan et Fourr., con fg. basali lunghe fino a 20 mm, sepali acuti, bordati di rosso e cuculiati e petali lunghi 1.5 volte i sepali (Limbara, Gennargentu, Corsica) va probabilmente qui riferita.

Diffusione:

Italia Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 514

Autore : (Swartz) Presl

Nome Italiano : Sagina subulata

Codifica numerica : 2433006

Forma biologica : H caesp

Altezza : 2-6 (-10) cm.

Tipo di vegetazione : Sabbie umide, rupi stillicidiose (silice).

Privacy