Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Cymbalaria muralis

Gen. Cymbalaria

Fam. Scrophulariaceae

Cla. parassite

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. prostrato-ascendenti, filiformi, radicanti ai nodi. Fg. alterne, reniformi o semicircolari, raram. suborbicolari; picciuolo 2-4 cm; lamina cordata o reniforme (14-40 X 10-30 mm) con 5-9 lobi rotondati o ovato-acuti, talora mucronulati; pag. inf. spesso arrossata. Calice glabro o debolm. peloso (2-2.5 mm); corolla 8-9 mm, liliacina con palato verrucoso giallo; sperone conico 1.5-3 mm; capsula sorpassante i lobi calicini; semi globosi o ovoidi, neri, rugoso-crestati, a volte tubercolati.

S-Europ. divenuta Subcosmop.
In tutto il terr.: C.

Variab. - Si presenta generalm. glabra oppure ± villosa sul f. e fg.: var. pilosa (Vis.) Degen.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 3384

Autore : Gaertn., Mey. et Sch.

Sinonimi : (= Linaria cymbalaria [L,] Miller)

Nome Italiano : Ciombolino comune; Cimbalaria, Parrucca, Erba Tondella, Erba Piattella

Codifica numerica : 7478001

Forma biologica : H scap

Altezza : 1-4 dm.

Tipo di vegetazione : Rupi, muri e stazioni ruderali.

Privacy