Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Asterolinon linum-stellatum

Fam. Primulaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. eretto o ascendente, semplice o ramoso dalla base, quadrangolare, glabro. Fg. verde-scuro, lineari-lanceolate (0.5-1.5 X 3-6 mm), intere, acute. Fi. ascellari su peduncoli ricurvi di 2-4 mm; calice con lacinie di 0.7 X 2.5 mm, aristate; corolla biancastra < calice; capsula subsferica (1.5-2 mm) con sepali patenti a stella; semi bruno-nerastri (0.8 x 1.2 mm), tubercolati.

Ste-no-Medit.

Lig., Pen. (verso N fino a Pesaro Firenze - Massa, però manca nelle aree più interne), Sic, Sard., Cors. e molte Is. minori: C; risale lungo il litorale fino a Comacchio ed al Delta Padano; Piem. in V. Susa: R.

Nota - Glaux maritima L. venne segnalata a Chioggia e pr. Firenze (Impruneta) probabilm. per brevi avventiziati o addirittura su indicazioni erronee: non ritrovata da un secolo, è sp. da eliminare.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Progressivo : 2708

Autore : (L.) Duby

Nome Italiano : Lino stellato

Codifica numerica : 6335001

Forma biologica : T scap

Ciclo riproduttivo : ☉ Annuale

Altezza : 3-15 cm

Tipo di vegetazione : Garighe pascoli aridi (pref acidof.)

Privacy