Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Erica scoparia

Gen. Erica

Fam. Ericaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. legnosi a corteccia bruna, i giovani glabri con corteccia rossastra alternata a placche argentine. Fg. generalm. incurvate (0.7-1 X 4-5 mm); margine revoluto ricoprente circa ⅔ della pag. inf. Racemi lassi terminati da un ciuffo di fg.; fi. penduli; corolla verdastra campanulata-ovoide (2 mm); antere incluse, senza appendice.

W-Medit. (Steno-).

Lig., It. Centr., Sard. e Cors.: C; anche in Romagna a S di Faenza (Pietramora).

Confus. - Sp. Erica scoparia è spesso indicata come rara, ma certo perché in molti luoghi confusa con Sp. Erica arborea, che ha aspetto assai simile e spesso cresce associata, però si distingue per buoni caratteri (cfr.). Una segnalazione dalla Camp. (Fondi) va eliminata, perché questa località appartiene geograficam. ed ora anche amministrativam. al Lazio. E. ciliaris L., segnalata per l'Is. di S. Pietro pr. la Sardegna, è specie dell'Eur. Occid. con fg. ovate a oblanceolate, la cui presenza in Italia è poco verosimile: probabilmente si tratta di individui atipici di Sp. Erica scoparia o di altra specie italiana di Erica.

Diffusione:

Italia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania

Portamento : ⏉ Cespuglio

Progressivo : 2638

Autore : Linneo

Nome Italiano : Erica da scope; Scopa, Scopa gentile, Scopiglio

Codifica numerica : 6237016

Forma biologica : P caesp

Altezza : 3-15(-25) dm

Tipo di vegetazione : Macchie e garighe, soprattutto dopo ripetuti incendi.

Privacy