Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Herniaria alpina

Gen. Herniaria

Fam. Caryophyllaceae

Div. coripetale superovarie a fg. opposte

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. legnoso tenace con rami erbacei tomentosi abbreviati, per lo più prostrati, formanti cuscinetto denso. Fg. giallo-verdastre, tomentose, ovali o ellittiche (1-2.5 X 2-5 mm), dense. Fi. in glomeruli 2-3-flori, con peduncolo brevissimo; sepali di 2 mm; petali subnulli.

Orof. Alpino-piren.

Alpi granitiche in Vald'Isarco, Grigioni, Bergam., C. Tic, V. Aosta e fino alle A. Mariti.: R; segnalata nell'Àpp. Centr. sulla Maiella ed a Picinisco, ma da verificare.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 534

Autore : Chaix

Nome Italiano : Erniaria alpina

Codifica numerica : 2476001

Forma biologica : H caesp

Altezza : 5-15 cm.

Tipo di vegetazione : Luoghi aridi sassosi, vegetaz. pioniera, ghiaie e morene (silice).

Privacy