Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Edraianthus graminifolius

Gen. Edraianthus

Fam. Campanulaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. legnosi, ramificati alla base; scapi ascendenti, semplici. Fg. basali lineari-canalicolate (1-1.5 X 20-40 mm) acute; fg. cauline inf. più brevi, lineari-spatolate, oblanceolate, oppure alla base allargate (fino a 4 mm), incurvate. Fi. in capolini apicali all'asc. di brattee con lamina largam. triangolare (6 X 10-15 mm) e punta patente (8-15 mm) o incurvata, spesso arrossata sul dorso; calice con tubo di 4 mm e denti di 6 mm, largam. lanceolati, densam. pubescenti; corolla azzurro-pallida, campanulata, con tubo di 12-15 mm e denti di 5 mm.

Endem.
App. Centr. e Merid., Sic: R.

Variab. - Le tre sottospecie sono scarsam. differenziate e forse non realm. distinte: le subsp. (a) e (b) tendono a sovrapporsi in Abruzzo: la subsp. (c) ha un habitus più nettam. xerofilo con pubescenza più densa per peli bianchi crespi, inoltre ha fg. tutte lineari-spatolate e ± eguali tra loro. Le subsp. (a) e (b) mostrano invece un certo dimorfismo tra fg. basali strettam. lineari e cauline inf. lineari-spatolate o lanceolate, inoltre la pelosità è ridotta e non mancano piante quasi completam. glabre. Piante d'alta montagna con scapi uniflori alti 2-4 cm sono state descritte come var. alpinus Ten., però pare rappresentino soltanto stati individuali. Per la corolla abbiamo fornito le misure normali, essa tuttavia può raggiungere fino a 35 mm di lunghezza.
1 Brattee con porzione laminare ben distinta dalla punta lesiniforme
  2 Porzione laminare ovata (5-7 X 7-10 mm), circa 1.5 volte più lunga che larga, punta esclusa. - App. Centr. e Merid. al Terminillo, Simbruini, Morsica, monti di Castellammare, Salernit., Basil., e Pollino: R. Sp. Edraianthus graminifolius subsp. graminifolius
  2 Porzione laminare lanceolata (2-3 X 6-9 mm), 2-3 volte più lunga che larga, punta esclusa. - App. Centr. dal Furio e M. Catria ai Sibillini e Gr. Sasso: R Sp. Edraianthus graminifolius subsp. apenninus
1 Brattee con porzione laminare progressivam. ristretta in una punta triangolare e quindi senza una distinzione netta tra l'una e l'altra. - Sic. sulle Madonie, Nebrodi e Messin., segnalata anche sulla Majella, Gr. Sasso e Pollino, ma da verificare Sp. Edraianthus graminifolius subsp. siculus

Diffusione:

Italia Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Sicilia

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 3793

Autore : (L.) DC.

Sinonimi : ( = Campanula gram. L.; Wahlenbergia gram. DC.)

Diffusione : ● Specie endemica

Nome Italiano : Campanula graminifolia

Codifica numerica : 8672002

Forma biologica : Ch suffr

Altezza : 2-8(20) cm

Tipo di vegetazione : Pascoli sassosi d'altitudine, rupi (calc).

Privacy