Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Utricularia vulgaris

Gen. Utricularia

Fam. Lentibulariaceae

Div. acquatiche

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Getti invernali sferici; rami tutti natanti, verdi, portanti fg. assimilatrici e rizoidi (3-30 mm) appiattito-nastriformi. Fg. 1-4(8) cm; segm. molto numerosi sul bordo, dentellati e con 1-più ciglia per ogni dentello; vescicole 3 mm, molto numerose (10-210). Scapo 10-40 cm, grosso (diam. 1-3 mm), con 4-15(23) fi.; brattee 4.5-6 mm; peduncoli 5-12(18) mm; corolla 13-20 mm, giallo-uovo con labbro inf. ripiegato all'indietro; sperone 6-10 mm, curvato all'ingiù.

Circumbor.
Alpi, Pad., Pen. fino al Napol. e Sic. Sett.: R ed in molti luoghi scomparsa.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Campania Sicilia

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 3582

Autore : Linneo

Nome Italiano : Erba-vescica comune

Codifica numerica : 7901005

Forma biologica : I nat

Altezza : 5-15 dm.

Tipo di vegetazione : Acque ferme mesotrofe, stagni, paludi

Privacy