Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Pedicularis friderici-augusti

Sect. Pedicularis

Gen. Pedicularis

Fam. Scrophulariaceae

Cla. parassite
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. eretto, glabro o quasi. Fg. con picciuolo pubescente e lamina glabra 2pennatosetta con segm. dentellati. Racemi dapprima capitati, alla frutt. allungati (8-18 cm); brattee pubescenti o villose, le inf. fogliacee, le sup. 5-9 mm; calice 10-13 mm, villoso, rigonfio, con denti lunghi ⅓-⅖ del tubo; corolla giallo-pallido 22-25 mm.

Orof.S-Europ.
Carso Triest., App. Marchig, Lazio ed Abr.: RR.

Nota - Scoperta dal Tommasini al M. Taiano ( = M. Slaunik) pr. Trieste, ma ora in terr. iugoslavo; recentem. una seconda stazione è stata trovata nella stessa zona anche presso i nostri confini a Pese. Completam. disgiunte le stazioni nell'Erzegovina (M. Gliva pr. Trebinje) ed Albania, come pure quelle del-l'App. Centr. nelle Marche (M. Corona), Lazio (M. Autore) ed Abr. nel Teram. (M. Le Moricane, Pizzo della Cavata, Pizzo di Moscio), M. Morrone e Marsica ai Tre Solchi.

Federico Augusto, re di Sassonia, erborizzò attorno a Trieste nei primi decenni del sec. XIX.

Diffusione:

Italia Friuli-Venezia Giulia Umbria Marche Lazio Abruzzo

Tipo di vegetazione : Pascoli aridi subalpini.

Altezza : 10-30 cm.

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Forma biologica : H scap

Codifica numerica : 7648034

Nome Italiano : Pedicolare di re Federico-Augusto

Autore : Tommasini

Progressivo : 3508

Privacy