Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Saxifraga

Sp. Heracleum sphondylium

Gen. Heracleum

Gp. I (Fg. rotonde o palmate)

Fam. Umbelliferae

Div. coripetale inferovarie
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Rz. grosso, rossastro a midollo bianco, con odore di carota; f. eretto, striato con peli riflessi soprattutto in basso. Fg. basali lunghe 3-6 dm, per lo più com-pletam. divise in 3-5 segm. lobati o partiti; fg. cauline (10-15 cm) con guaina ingrossata e lamina per lo più ridotta a 3 segm. di 2-4 cm. Ombrella a 15-30 raggi (raram. fino a 45 raggi) con involucro di brattee lineari (1 X 10 mm) presto caduche; fr. obeordato 7 X 10 mm.

Paleotemp.
Alpi e rilievi della Pen.: C; anche nella Pad., nel resto della Pen. ed in Sic.

La variabilità di Sp. Heracleum sphondylium attende ancora uno studio esauriente: per una trattazione di tipo convenzionale si rimanda a Thellung A. in Hegi G., Ill. Fl. Mitteleur. V, 2: 1427-1454 (1926). La forma delle fg. basali è carattere abbastanza costante nell'ambito delle popolazioni, ma non sembra possa venire fissata in uno schema tassonomico di applicabilità generale.
Variab. - Cfr. subsp. a pag. 239.
1 Petali bianchi o raram. rosati, gli esterni raggianti
  2 Fg. cauline più grandi, quasi sempre con 5 segm. o più Sp. Heracleum sphondylium subsp. sphondylium
  2 Fg. cauline più grandi normalm. ternate Sp. Heracleum pyrenaicum subsp. pyrenaicum
1 Petali ± verdognoli o giallastri, gli esterni non o raram. raggianti
  3 Fg. cauline più grandi normalm. con 5-9 segm., ciascuno diviso in lobi acuti Sp. Heracleum sphondylium subsp. sibiricum
  3 Fg. cauline più grandi normalm. ternate, ogni segm. diviso in lobi arrotondati o acuminati Sp. Heracleum sphondylium subsp. ternatum

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 2589

Autore : Linneo

Nome Italiano : Panace comune

Codifica numerica : 6122005

Forma biologica : H scap

Altezza : 5-20 dm

Tipo di vegetazione : Prati stabili concimati, radure, incolti ricchi di nitrati.

Privacy