Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Saxifraga

Sp. Seseli libanotis

Gen. Seseli

Gp. III (Fr. appiattito)

Fam. Umbelliferae

Div. coripetale inferovarie
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Rd. ingrossata (1-2 cm) con odore di Carota e polpa bianca, coperta da fibre brune ± verticali. F. eretto, ingrossato ai nodi, scanalato, finem. pubescente in basso. Fg. basali con contorno spatolato (1x4 dm) 2-3 pennatosette con segm. di 2° ordine pennatopartiti (8-12 X 15-20 mm); fg. cauline simili, ma Impennate. Ombrelle a ± 40 raggi con involucro patente o riflesso; brattee generalm. numerose, pubescenti, sul bordo lineari (1 X 15-25 mm); petali bianco rosei o porporini (1 mm); fr. 2-4 mm, a coste poco rilevate.

Pontico - Centro - Europ.
Alpi, dalle Giulie alle Mariti.: C; anche sul Carso Triest., Lig. al M. Martin, A. Apuane, App. Tosco-Emil, M. Catria, Sibillini, Abr., Basil., pr. Marsico Vetere.

Variab. - Il fr. è di regola peloso, talora solo con brevi papille appena visibili sotto la lente. Come Libanotis pyrenaica (L.) Bourgeau vengono interpretate le forme a fg. con segm. d'ultimo ordine sottili (3-5 volte più lunghi che larghi, anziché il doppio come di regola), però non pare che si tratti di un tipo realm. distinto. Nell'Abr. (Majella e Morrone) un tipo con pubescenza accentuata è descritto come var. samniticum Arcang.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Abruzzo Molise Basilicata

Progressivo : 2469

Autore : (L.) Koch

Sinonimi : (= Libanotis montana Crantz, incl. L. pyrenaica [L.] Bourgeau et L. sibirica [L.] C. A. Meyer quoad Auct. Fl. Ital.)

Nome Italiano : Finocchiella maggiore; Libanotide

Codifica numerica : 6042001

Forma biologica : H scap

Altezza : 4-6 dm

Tipo di vegetazione : Prati aridi, pendii aridi pietrosi (calc).

Privacy