Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Astrantia pauciflora

Gen. Astrantia

Gp. I (Fg. rotonde o palmate)

Fam. Umbelliferae

Div. coripetale inferovarie
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Rz. scuro, avvolto da fibre; f. eretto, striato, glabro. Fg. basali con picciuolo di 3-6 cm e lamina comple-tam. divisa in 5-9 segm. strettam. ellittici (4-6 X 18-22 mm)o sublineari 3 X 25 mm, regolarm. dentellati sul borfìo; denti poco profondi (⅕-⅓ della semi-lamina). Brattee 2.5-3.5 X 9-16 mm, rigate di violetto sul dorso, nettam. superanti i fi.; fr. subcilindrico (4 mm).

Endem.
A. Apuane (Sagro, Tambura, Cavallo, Pisanino, Pania, M. Alto, Altissimo, M. Sumbra, M. Fiocca, Alpe Puntato), App. Reggiano a Montevecchio, Gr. Sasso, Majella, Civitella Alf., Villavallelonga, Camosciara, Picinisco, Meta, Settefrati; R. Segnalata ancora sull'App. Piceno, ma da verificare.

Diffusione:

Italia Emilia Romagna Toscana Lazio Abruzzo

Tipo di vegetazione : Rupi calc.

Altezza : 8-25 cm

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Forma biologica : H scap

Codifica numerica : 5920003

Nome Italiano : Astranzia degli Appennini

Diffusione : ● Specie endemica

Autore : Bertol.

Progressivo : 2409

Privacy