Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Tuberaria guttata

Gen. Tuberaria

Fam. Cistaceae

Div. coripetale superovarie a fg. alternate

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta con villosità patente (!). F. eretti con rami laterali ascendenti. Fg. basali ellittico-spatolate, formanti una rosetta che generalm. scompare già alla fior.; fg. cauline lanceolate (3 X 10-13 mm), opposte, ± revolute, con stipole lineari (1x8 mm). Cima breve, prima dell'antesi scorpioide; peduncoli 5-9 mm; sepali maggiori di 4 X 8 mm, carenati, acuti, 3nervi; petali spatolati (2.5 X 5 mm), gialli o biancastri, generalm. con una macchia scura alla base, facilm. caduchi; capsula glabra.

Euri-Medit. (Subatl.).
Lig., Pen. (verso N fino al Garg., Valdamo e Versilia), Sic, Sard, Cors. ed ls. minori: C; Abr., Marche, Emilia: R; penetra inoltre nelle valli aride del Piem., Bresc. a Lumezzane e sui C. Euganei.

Variab. -I peli possono esser semplici, stellati o ghiandolari; i petali più lunghi o più brevi dei sepali, e di colore variabile. Viene indicato come var. plantagineum (Pers.) Grosser un tipo a fg. basali molto sviluppate e ± persistenti.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Veneto Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Progressivo : 2293

Autore : (L.) Fourr.

Sinonimi : (= Helianthemum gutt. Miller)

Nome Italiano : Fior gallinaccio comune

Codifica numerica : 5244004

Forma biologica : T scap

Ciclo riproduttivo : ☉ Annuale

Altezza : 5-15 cm

Tipo di vegetazione : Incolti aridi, pascoli, su sabbie silicee e suoli acidi.

Privacy