Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Erigeron polymorphus

Gen. Erigeron

Gp. II

Fam. Compositeae

Div. gamopetale
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta  subglabra o con sparse ciglia diritte (!). F. generalm. ramosi in alto. Fg. giallo-verdastre, le basali di (2-12)3-6 X 30-80(200) mm, con la lamina avente la max. largh. verso la metà; le cauline 3-12, progressivam. ridotte. Capolini 2-6, raram. 1; involucro (diam. 10 mm) a coppa da Champagne, con squame lineari-lanceolate, le maggiori di 1 X 6-7 mm; fi. ligulati di 10 mm rosei o quasi bianchi; fi. tubulosi con denti per lo più arrossati o bruni.

Orof. S-Europ.
Alpi, dai contrafforti delle Giulie alle Mariti.: C; App. Tosco-Emil, Vettore, Abr., Simbruini e Meta: R.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo

Tipo di vegetazione : Pascoli subalpini ed alpini e nei letti dei torrenti, sempre su calc.

Altezza : 5-20(-40) cm

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Forma biologica : H scap

Codifica numerica : 8901012

Nome Italiano : Céspica polimorfa

Sinonimi : (= E. giabratus Hoppe; E. alpinus Bertol. p.p.; E. alp. var. gìabratus Fiori p.p.; E. unifl. var. gì

Autore : Scop.

Progressivo : 3833

Privacy