Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Campanula

Sp. Medicago lupulina

Gen. Medicago

Gp. Leguminosae II

Fam. Leguminosae

Div. coripetale superovarie a fg. alternate
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. erbacei o talora lignificati alla base, ramoso-ascendenti. Fg. con stipole lanceolate (2x7 mm) intere o dentellate, picciuoli di 5-13 mm e segm. picciuolettati (quello centrale più lungam.), obcordati (7-9 X 8-11 mm) o quasi cuoriformi (9x8 mm), all'apice arrotondati, troncati o leggerm. smarginati, nella metà apicale dentellati sul bordo. Capolini (diam. 5 mm) su peduncoli > fg. ascellante; corolla gialla (2 mm); fr. ripiegato a semicerchio diam. 2 mm.

Paleotemp.
In tutto il terr. : C.

Variab. - Il legume varia da glabro a ± peloso per peli patenti o peli ghiandolari, il che ha indotto a descrivere alcune forme o var. di scarso significato. Maggior valore ha la var. cupaniana (Guss.) Boiss. (= M. cupa-nìana Guss.), che è pianta perenne, prostrato-diffusa; essa inoltre presenta ali e carena lunghi il doppio dei denti calicini (anziché 1.2-1.4 volte come nel tipo): essa è diffusa, a volte prevalente, nelle Is. e nella Pen. (verso N fino all'Abr. e Lazio) e segnalata anche nelle colline sopra Lecco ed in V. d'Aosta; vive nei pascoli aridi (dunque in ambiente naturale) ed è forse una buona specie. -Bibl.: Cedergren G. R., Bot. Notiser 1917: 37-39 (1917).

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 1806

Autore : Linneo

Nome Italiano : Erba medica lupolina

Codifica numerica : 3688001

Forma biologica : T scap

Ciclo riproduttivo : ☉ Annuale

Altezza : Pianta perenne erbacea

Tipo di vegetazione : Ambienti ruderali, anche calpestati, incolti aridi.

Privacy