Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Saxifraga

Sp. Oxytropis campestris

Gen. Oxytropis

Gp. Leguminosae IV

Fam. Leguminosae

Div. coripetale superovarie a fg. alternate
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Acaule con rami robusti, tomentosi per peli appressati o patenti. Fg. con 21-31 segm.; stipole concresciute su ⅓-½ con il picciuolo e su ¼-¾ tra loro. Racemi capituliformi o ± ovali, 5-15-flori; corolla giallo-chiara o biancastra, talora violetto-chiara o lavata di blu, spesso più scura all'apice della carena; vessillo 15-20 mm; legume eretto, ovale (6-8 X 14-18 mm), con peli brevi appressati o eretto-patenti, diviso fino a metà da un setto ventrale; carpoforo nullo.

Eurosibirico - W-Americ.
Alpi ed App. Centr.: R. - Gruppo polimorfo.
1 Vessillo largam. ellittico a obovato lungo il doppio della larghezza o meno; calice con denti di 2 mm; corolla generalm. giallastra. -Alpi dal Cadore alle A. Mariti.; App. Centrale sui Sibillini, Simbruini e nell'Abr.: R. - Orof. Centroeurop. Merid. Sp. Oxytropis campestris subsp. campestris
1 Vessillo strettam. ovale, sempre lungo più del doppio della larghezza: calice con denti di 1.5 mm; corolla violetto-chiara, bluastra o biancastra. - Solo nelle catene centroalpine, dalla Pusteria aWEngadina: R. Segnalata anche più ad Oriente, ma da verificare. - Endem. Centroalpico Sp. Oxytropis campestris subsp. tiroliensis

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Liguria Umbria Marche Lazio Abruzzo

Tipo di vegetazione : Pascoli subalpini ed alpini, pietraie

Altezza : 5-20 cm

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Forma biologica : H scap

Codifica numerica : 3767011

Nome Italiano : Astragalo villoso

Autore : (L.) DC.

Progressivo : 1663

Privacy