Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Sternbergia lutea

Gen. Sternbergia

Fam. Amaryllidaceae

Cla. Monocotiledoni

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Bulbo piriforme (2-3 X 3-5 cm) avvolto da tuniche bruno-nerastre; f. ben sviluppato, eretto, semplice, trigono. Fg. inf. ridotte a guaine membranacee, le altre lineari-scanalate (7-11 mm X 12-18 cm). Fi. unico (raram. 2), giallo; spata membranosa con bordo verde, lanceolata (1X4 cm), bidentata; perigonio con tubo di 6-8 mm e lacinie spatolate (le esterne di 1 X4 cm, le interne più strette); stami più lunghi di metà delle lacinie, ineguali; antere aranciate (4-5 mm); stilo 3-4 cm con stimma capitato puntiforme; fr. obovoide 10-15 mm; semi 3-4 mm, senza strofiolo.

Medit.-Mont.
Lig., Pen. (verso Nfino alla Via Emilia), Sic. e Sard.: R; in Pieni., Lomb., Marche e sul Garda subsponl; anche in Istria, fino quasi ai limiti del nostro terr.
 
Variab. - In Cal. e Sic. si presentano popolazioni con fg. sottili (3-5 mm), spesso allungate e superanti i fi., con ghiandole patenti sul bordo: sono descritte come S. citrina (Ker-Gawl.) Ker-Gawl. (= S. siculo Tineo), ma è dubbio se siano realm. distinte.
Privacy