Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Allium siculum

Gen. Allium

Fam. Liliaceae

Cla. Monocotiledoni

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Bulbi ovoidi (1-3 cm) con tuniche membranose; scapo cilindrico, robusto, avvolto dalle guaine nel ¼ inf; fg. nastriformi, carenate, spesso conduplicate 1-3(5) X 30-60 cm. Ombrella subsferica (diam. 5-12 cm) densa e multiflora; spata breve, univalve, caduca; peduncoli assai ineguali, gli esterni di 15-20 mm, gli interni lunghi fino a 80 mm, in alto allargati in un disco diam. 6-8 mm; tepali violaceo-verdastri 10-12(15) mm; stami inclusi.

NW-Medit. (Tirreniano).
Sic, Sard. e Cors.: R; anche in Tosc, al M. Labbro ed in Basii, pr. Potenza.

Nota - Questa specie più modernamente viene riferita ad un genere distinto: Nectaroscordum Lindley; il binomio corretto è dunque N. siculum (Ucria) Lindley. Oltre che nel nostro territorio è diffusa pure nella Francia Merid., stirpi affini vivono nei Balcani, Crimea, Asia Anteriore e Cipro. Abbastanza simile è A.fragrans Vent. (= Nothoscordon inodorum [Aiton] Nicholson, non N. fragrans Kunth), originario dell'America e coltivato per ornamento, inselvatichito pr. Napoli, Palermo ed a Malta.
Privacy