Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Eleocharis acicularis

Gen. Eleocharis

Fam. Cyperaceae

Cla. Monocotiledoni

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Cespuglietti densi con stoloni basali lunghi fino ad 1 cm, radicanti ai nodi; f. spesso un po' quadrangolari, diam. 0.2-0.4 mm. Spighe di 3-4 mm, 4-1 flore; glume acute; stimmi 3; acheni clavati (0.7-1.1 mm), con coste longitudinali e stilopodio conico largo ⅓-½ del fr.; sete perigoniali assenti o più brevi dell'achenio.

Sub-cosmop.
Pian. Lomb.-Piem.: C; nel resto delllt. Sett., nella bassa valle d. Arno, Trasimeno, Paludi Pontine, Basii, e Cors.: R.

Variab. - Negli ambienti sottoposti all'azione dell'uomo, soprattutto nelle risaie, mostra la tendenza a passare a pianta annuale, il che corrisponde bene anche ad alcune vecchie osservazioni (Caruel per la flora toscana e Freyn su piante raccolte presso Pola): è dubbio però se queste piante annuali rappresentino davvero una stirpe distinta. Conteggi eseguiti in varie parti del vastissimo areale di Sp. Eleocharis acicularis hanno dato risultati discordanti (2n = 20, 30-38, 50-58), il che lascia supporre che ci si trovi di fronte ad un certo polimorfismo.
Privacy