Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Carex lepidocarpa

Gp. Carex flava

Gp. IX (Otricelli glabri, una spiga ♂ )

Gen. Carex

Fam. Cyperaceae
Cla. Monocotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Simile a Sp. Carex flava, ma minore in ogni parte; fg. larghe 2-4 mm, più brevi del f.; ligula subnulla; spiga ♂ spesso incurvata; spighe ♀ distanziate l'una dall'altra e dalla spiga ♂ ; otricelli 1.5 X (3.5)4-5 mm dei quali 2 mm circa costituiscono il becco.

Euroameric. (AnfiatL).
Alpi, dalla Carnia al Piem.: C, ma spesso confusa con la prec; alta Pianura Pad. RR.

Nota - Abbastanza comune nelle paludi e sorgenti delle Alpi calcaree, e spesso il più frequente rappresentante del gruppo; in generale è pianta piuttosto elevata e robusta; presenta una certa variabilità per quanto riguarda il fusto (liscio oppure scabro), le brattee (più o meno riflesse ed allungate), la forma delle spighe femminili (da subsferiche a più o meno allungate), lo sviluppo delle fg., etc.
Privacy