Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Carex austroalpina

Gp. Carex ferruginea

Gp. IX (Otricelli glabri, una spiga ♂ )

Gen. Carex

Fam. Cyperaceae
Cla. Monocotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Simile a Sp. Carex ferruginea, ma densam. cespugliosa, senza stoloni; fg. 1.5-2 mm, erette, spesso superanti il f.; spighe generalm. allungate, le ♂  di 3.5-5 cm, le ♀ di 2-3 cm, pendule, generalm. con 10-20 fi.; otricelli 3.5-4.5 mm, bruscam. ristretti nel becco allungato.

Endem.
Alpi Or. dal M. Baldo alle Grigne: C; anche nel C. Tic. e forse altrove.

Nota - Le incertezze nomenclaturali e nella differenziazione rispetto a Sp. Carex ferruginea (cfr.) determinano gravi dubbi sulla distribuzione della specie. In aspetto tipico si ritrova dal Baldo ai Lessini, Bondone, V. di Ledro, M. Tombea, Alpi Orobie, Grigne. Viene inoltre segnalata per le A. Maritt, Cozie e Graie, ma certo queste indicazioni andranno in gran parte riferite a Sp. Carex tendae; sulle Prealpi Bellunesi ed in Carnia i limiti verso Sp. Carex ferruginea si fanno più incerti e la discriminazione tra le due specie richiederebbe un'analisi di popolazioni.
Privacy