Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Carex pallescens

Gp. IX (Otricelli glabri, una spiga ♂ )

Gen. Carex

Fam. Cyperaceae

Cla. Monocotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Cespuglietti poco sviluppati o f. singoli, accompagnati da 1-2 getti lat. brevi, avvolti da guaine bruno-chiare; f. gracili, eretti, cigliato-scabri. Fg. pubescenti, alla fine ± glabre, con lamina sottile (2-2.5 mm), lunga circa ½ del f. Spiga sup. ♂, sottile, chiara, lunga 7-10(15) mm; spighe ♀ generalm. 2(3), dense, ovate o subcilindriche (8-13 mm), le inf. su peduncoli di 6-12 mm ed alla fine nutanti; brattea inf. fogliacea (3-6 cm), superante l'inflor., non guainante alla base; glume giallo-verdi; otricelli verdastri, ellissoidi (1.3-1.4 X 2.2-2.7 mm).

Circumbor.
Alpi e ril. collinari prealpini dal Triest. alla Lig., App. Tosco-Emil: C; Marche, Lazio, Abr., Sila, Sic. sulle Madonie, Cors.: R.

Bibl: Montelucci G., Giorn. Bot. Ital. 73:221-223 (1966).

Nota - La pelosità delle fg. è assai caratteristica (nelle Alpi solo Sp. Carex montana, Sp. Carex pilosa e Sp. Carex hirta presentano analoga pelosità), ma tende a scomparire con l'avanzare della stagione: il punto migliore per osservarla è il margine della guaina, che presenta, fino all'autunno, setole patenti di 0.1-0.3 mm.
Privacy