Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Arum italicum

Gen. Arum

Fam. Araceae

Cla. Monocotiledoni

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Tubero ovoide. Fg. sviluppanti in autunno e svernanti fino alla primavera successiva; picciuolo di 2-3 dm; lamina astata (7-22 X 9-23 cm), formata da un lobo apicale lanceolato e 2 basali (ge-neralm. divergenti a 120-150°) poco minori; venature bianche generalm. presenti. Spata gialla, raram. arrossata sul bordo, con lamina di 5-9 X 15-25 cm e tubo di 4.5-5 cm; spadice 7-9 cm (in generale più breve di metà della spata), con appendice giallo-crema, lunga quanto il peduncolo o poco meno. Esaploide.

Steno-Medit.

Lig., Pen. (verso Nfino alla Via Emilia), Sic, Sard. e Cors.: C; al Nord solo sul bordo merid. delle Alpi dal Triest. all'lnsubria, Langhe, Cuneese etc. : R.

Variab. - Analogam. a Sp. Arum maculatum le fg. possono mancare della variegatura bianca o presentare macchie porporino-nerastre, la spata può essere ± soffusa di rosso-violaceo; ilobi basali delle fg. sono per lo più divergenti, però questo non è un carattere cèrto.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 5299

Autore : Miller

Nome Italiano : Gigaro chiaro; Giaro, Erba biscia, Pan di serpe

Codifica numerica : 0777001

Forma biologica : G rhiz

Altezza : 4-10 dm

Tipo di vegetazione : Macchie, cedui, radure, siepi, vigne e oliveti.

Privacy