Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Dracunculus vulgaris

Fam. Araceae

Cla. Monocotiledoni

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta con odore di putrefazione. Rz. tuberiforme (3-5 cm). Fg. con picciuolo di 2-3 dm. picchettato di violaceo come la pelle d'un serpente; lamina costituita da 11-13 segm. strettam. lanceolati (il centr. di 3-5 X 10-20 cm, gli altri progressivam. minori), palmati, inseriti su un lembo perpendic. al picciuolo o ± arcuato. Scapo 2-3 dm, verde. Spata lanceolata di 5-15 X  10-30(60) cm,
verde-pallida di fuori e violetto-porporina all'interno, alla base avvolta in tubo cilindrico (3 X 6-7 cm); spadice 20-60 cm, le parti fertili incluse nel tubo, l'appendice terminante in una clava purpurea; bacche rosso-aranciate.

Steno-Medit.

It. Merid. (manca in Basil.), Sic, Sard, e Cors.: R; Pad, Langhe, Emilia ed It. Centr. : RR e forse avv.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Molise Campania Puglia Calabria Sicilia Sardegna

Progressivo : 5301

Autore : Schott

Sinonimi : (= Arum dracunculus L.)

Nome Italiano : Dragontea; Dragonea. Dragonzio, Erba Serpona, E. serpentaria

Codifica numerica : 0778001

Forma biologica : G rhiz

Altezza : 3-5 dm

Tipo di vegetazione : Cedui, incolti.

Privacy