Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Asperula laevigata

Gen. Asperula

Fam. Rubiaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Rz. sottile; f. gracili, prostrati a ascendenti, spesso subscandenti, 4 angolari; internodi lunghi 2-4 volte le fg.; rami abbondanti in alto. Fg. verticillate a 4, ellittiche, di 3-5(10) X 8-12(25) mm, lnervie, le inf. riflesse, le med. patenti e le sup. ± erette. Cime lat. e terminali su lunghi peduncoli capillari; brattee sottili; corolla bianca con tubo di 1 mm e lobi di 0.5-0.7 mm; antere (0.2-0.3 mm) giallastre; fr. 1-1.5 mm, glabro, rugoso.

W- e C-Medit.

Lig., Pen., Sic, Sard. e Cors.: R; anche in Istria, ma solo in terr. jugoslavo.

Confus. - Con Sp. Galium rotundifolium, che si distingue per il fr. coperto di setole uncinate.

Diffusione:

Italia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 2874

Autore : Linneo

Nome Italiano : Stellina esile

Codifica numerica : 8485054

Forma biologica : H scap

Altezza : 3-7 dm.

Tipo di vegetazione : Boschi termofili di latif.

Privacy