Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Gen. Galium

Fam. Rubiaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Genere difficile, che in Italia presenta un'elevata variabilità. Per la comprensione del testo si tenga presente:
  •  come «fg.» si intendono sia le lamine vere e proprie, che le stipole (le quali hanno aspetto fogliaceo e possono essere assimilate a quelle); le misure si riferiscono a fg. ben sviluppate, generalm. le mediane del f.;
  • le lamine assieme alle stipole formano verticilli: nelle specie Sp. Galium scabrum-Sp. Galium boreale i verticilli sono di 4 elementi, in tutte le altre gli elementi sono 6-8 (raram. 5-12);
  • la corolla è di regola 4mera, con tubo brevissimo o subnullo; solo Sp. Galium odoratum ha corolla con tubo ben più lungo dei lobi; i lobi corollini sono acuti oppure apiculati;
  • il fr. è formato da 2 mericarpi ± saldati e concresciuli: le misure si riferiscono, quando non sia indicato altrimenti, alle lunghezze dei fr. stessi.
Per F. Ehrendorfer (Wien).
1 Piante perenni con fr. generalm. glabri (pelosi in 2878-2881,2886 e talora 2887)
  2 Fg. verticillate a 4
   3 Fg. ovate a subrotonde, le maggiori lunghe non più di 2 volte la largh.; fr. con peli uncinati lunghi 1 mm
    4 F. 3-5 dm, con densi peli patenti; rami inf. dell'inflor. raggiungenti appena la base dei sup Sp. Galium scabrum
    4 F. 1-2 dm, glabro o raram. con pochi peli sparsi; rami inf. dell'inflor. lunghi quanto i sup Sp. Galium rotundifolium
   3 Fg. lanceolate a lineari-ellittiche, 3-8 volte più lunghe che larghe; fr. glabro o con peli brevissimi Sp. Galium boreale
  2 Fg. verticillate a più di 4 (generalm. 6-8, raram. fino a 12)
   5 Corolla con tubo più lungo dei lobi; fr. con peli uncinati Sp. Galium odoratum
   5 Corolla con tubo più breve dei lobi o subnullo; fr. glabro, talora ± rugoso o con peli non uncinati
    6 Fr. composto da 2 mericarpi sferici; fg. generalm. ottuse Gp. Galium palustre
    6 Mericarpi più lunghi che larghi; fg. acute, spesso con punta cartilaginea
     7 F. con asperità rivolte verso il basso, così da risultare scabri se carezzati dal basso verso l'alto
      8 Fg. lucide di sopra, generalm. annerenti nel secco; corolla bianca con lobi acuti Sp. Galium uliginosum
      8 Fg. opache, non annerenti; corolla giallastra a purpurea con lobi apiculati
       9 Fg. generalm. in verticilli di 6; lamina 5-7 volte più lunga che larga; peduncoli frutt. divaricato-patenti Sp. Galium corsicum
       9 Fg. generalm. in verticilli di 7-10; lamina 7-10 volte più lunga che larga; peduncoli frutt. non o appena divaricati Sp. Galium obliquum
     7 F. lisci, talora ± ispidi o con asperità non rivolte in basso
      10 Corolla infundibuliforme, con tubo ben sviluppato (0.5-1 mm), benché più breve dei lobi
       11 Piante 2-15 cm, densam. cespugliose; fg. 2.5-15 mm
        12 Fg. oblanceolate (1.4-3 X 5-15 mm); fr. finem. rugosi 2-2.5 mm Sp. Galium cometerhizon
        12 Fg. lineari-aghiformi (0.5-0.6 X 2.5-5 mm); fr. lisci 1.3-1.5 mm Sp. Galium palaeoitalicum
       11 Piante 2-8 dm con f. eretto; fg. più lunghe
        13 Inflor. piramidale; fg. 15-20 mm Sp. Galium glaucophyllum
        13 Inflor. corimbosa; fg. 20-40 mm Sp. Galium glaucum
      10 Corolla rotata, con tubo subnullo (oppure ± a coppa in 2902)
       14 Piante elevate con f. di 3-5(10) dm e più, generalm. eretto, lignificato alla base; corolla con lobi apiculati o acuti
        15 F. ± cilindrico, almeno in basso
         16 Corolla bianca Gp. Galium sylvaticum
         16 Corolla gialla Gp. Galium verum
        15 F. decisam. tetragono su tutta la lunghezza
         17 Fg. lanceolate a lanceolato-lineari, larghe 1.5-7 mm e lunghe 3-8 volte tanto
          18 Corolla pubescente; fg. med. > internodio Sp. Galium litorale
          18 Corolla glabra; fg. med. < internodio Gp. Galium mollugo
         17 Fg. lineari, lunghe 8-30 volte la largh.
          19 Fg. larghe 3-5 mm Sp. Galium aristatum
          19 Fg. più strette, spesso filiformi o aghiformi
           20 Corolla rossa o purpurea o ± rossastra (cfr. anche 2894)
            21 F. gracili, erbacei, prostrati; corolla con lobi aristati Gp. Galium rubrum
            21 F. robusti, lignificati, eretti; corolla con lobi brevem. apiculati Sp. Asperula purpurea
           20 Corolla d'altro colore
            22 Corolla gialla; fg. pelose di sotto Gp. Galium verum
            22 Corolla lattea o giallastra; fg. glabre di sotto Gp. Galium lucidum
       14 Piante minuscole con f. più basso di 3 dm, generalm. prostrato o ascendente e ± erbaceo alla base; corolla con lobi acuti (salvo 2906-2909 e talora 2891-2892)
        23 Fg. glaberrime, liscie, annerenti nel secco con breve punta cartilaginea Gp. Galium baldense
        23 Fg. generalm. pubescenti o scabre almeno sul bordo, generalm. verdi anche nel secco con punta aristiforme ialina
         24 F. legnoso alla base generalm. eretto, senza stoloni Gp. Galium lucidum
         24 F. erbaceo, con stoloni sotterranei filiformi, prostrato o ascendente
          25 Corolla purpurea, rosea o giallastra con lobi aristati
           26 Corolla con reste lunghe ½-⅔ dei lobi
            27 Inflor. con rami inf. allungati; peduncoli di (0.4)0.8-1.8(2.7) mm Sp. Galium obliquum
            27 Inflor. con rami inf. brevi; peduncoli di 1.5-2.2 mm Gp. Galium rubrum
           26 Corolla con reste lunghe ⅒-½ dei lobi
            28 F. > 20 cm; inflor. ovoide Sp. Galium centroniae
            28 F. < 20 cm; inflor. corimbosa Sp. Galium carmineum
          25 Corolla bianca o giallastra con lobi acuti Gp. Galium pusillum
1 Piante annue; fr. irto di peli uncinati, verrucoso o liscio e glabro
  29 Fg. con dentelli rivolti verso la base; fr. 2-5 mm (peli non compresi)
   30 Peduncoli frutt. diritti e ± eretto-patenti; fg. pubescenti di sopra
    31 Corolla 0.8-1.3 mm; fr. 2-3 mm Sp. Galium spurium
    31 Corolla 1.5-1.7 mm; fr. 3-5 mm Sp. Galium aparine
   30 Peduncoli frutt. ricurvi verso il basso; fg. glabre di sopra Sp. Galium tricornutum
  29 Fg. con dentelli rivolti verso l'apice
   32 Fr. 4-6 mm; fg. larghe 2-5 mm Sp. Galium verrucosum
   32 Fr. < 2 mm; fg. generalm. più strette
    33 Fg. verticillate a 5-9; inflor. con rami più lunghi delle fg. ascellanti
     34 Peduncoli fior, portanti alla base brattee lunghe più di essi Sp. Galium setaceum
     34 Peduncoli fior, con brattee brevi o subnulle
      35 Inflor. lunga e stretta; inflor. parziali con peduncoli lunghi 1-3 volte i peduncoli fior Sp. Galium parisiense
      35 Inflor. ovoide; inflor. parziali con peduncoli lunghi 3-5 volte i peduncoli fior Sp. Galium divaricatum
    33 Fg. verticillate a 4-6; fi. su rami più brevi delle fg. ascellanti
     36 Fi. solitari o appaiati all'asc. delle fg.
      37 Fr. ripiegati verso il basso, con mericarpi subcilindrici Sp. Galium murale
      37 Fr. ± eretti, con mericarpi ovoidi Sp. Galium minutulum
     36 Fi. a 3-7 su ciascun verticillo Sp. Galium verticillatum

Nome Italiano : Caglio

Autore : Linneo

Privacy