Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Asclepias syriaca

Fam. Asclepiadaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Bibl: Woodson R. E., Ann. Missouri Bot. Gard. 41: 1-211 (1954).

Rz. strisciante; f. eretti semplici, pubescenti. Fg. con picciuolo di 1 cm e lamina ellittica o lanceolata (4-8 X 12-20 cm), acuminate, grigio tomentose di sotto, alla fine glabrescenti. Ombrelle contratte su peduncoli ascellari di 5-10 cm; calice diviso in lacinie sottili; corolla roseo-porporina con lobi (3 X 6-8 mm) ripiegati; corolla formata da segm. a cappuccio con un'appendice ripiegata; follicolo fusiforme (2-3 X 8-11 cm), spinoso, grigio-pubescente, con lungo becco apicale; semi con peli biancastri.

Nordamer.
Boschi rivieraschi del Ferrarese: C; anche nel Pìem. e pr. Brescia, Parma e Pavia.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Emilia Romagna

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 2850

Autore : Linneo

Sinonimi : (= A. cornuti Decne.)

Nome Italiano : Albero della seta; Lino d'India

Codifica numerica : 6791001

Forma biologica : G rhiz

Altezza : 10-15 dm.

Tipo di vegetazione : Coltiv. per la fibra e nat. nei boschi umidi e siepi.

Privacy