Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Gentianella lutescens

Gen. Gentianella

Fam. Gentianaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Simile a Sp. Gentianella austriaca, ma calice diviso su ½ o meno; denti calicini un poco ineguali; corolla 18-25 mm.

Orof. SE-Europ.

Alpi Carn. : R.
  • fo. lutescens - Estivale,
  • fo. carpatica (Hayek) - Autunnale
Osserv. - Sp. Gentianella austriaca e Sp. Gentianella lutescens sono protagoniste di un grande pasticcio nomenclaturale. Il Kerner aveva abbastanza bene individuto il gruppo, organizzandolo in due specie denominate rispettivam. Gentiana praecox e G. austriaca. Il Wettstein, benché conoscesse i concetti del Kerner di prima mano (era suo allievo e ne aveva sposato la figlia) sbagliò ad identificare queste specie scambiando G. praecox per G. lutescens e quest'ultima per G. austrìaca. Le denominazioni erronee sono state poi divulgate in tutta la letteratura floristica alpina dall'Hegi, che aveva accolto senza variazioni il concetto di Wettstein. Nella valutazione della letteratura è dunque essenziale assicurarsi, se PAutore abbia seguito la nomenclatura di Wettstein/Hegi oppure di Holub (ripresa anche in Flora Europaea), come anche noi abbiamo fatto.

Diffusione:

Italia Friuli-Venezia Giulia

Progressivo : 2836

Autore : (Velen.) Holub

Sinonimi : ( = Gentiana lut. Velen.; Gentiana praecox sensu Wettst. et Hegi non Kerner)

Nome Italiano : Genzianella dei Carpazi

Codifica numerica : 6509921

Forma biologica : H bienn

Ciclo riproduttivo : ⚇ Biennale

Altezza : 5-40 cm.

Tipo di vegetazione : Prati e pascoli subalpini

Privacy