Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Gentianella tenella

Gen. Gentianella

Fam. Gentianaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. ascendenti generalm. con internodi afilli allungati; violetti. Fg. alla base in una rosetta irregolare, lanceolato-spatolate (4 X 10-12 mm). Fi. 4meri (raram. 5meri); calice diviso in 4 segm. fogliacei di 3-4 X 6-8 mm; corolla con tubo violetto scuro di 2 X 6 mm e lobi celeste chiaro, acuti (1.5 X 2 mm).

Circum-artico-alpina.

Alpi, dalle Dolomiti elle A. Mariti.: R.

Confus. - Con Sp. Lomatogonium carinthiacum, che si distingue per la corolla 5mera, con tubo subnullo.

Nota - Sp. Gentianella tenella e Sp. Gentianella nana sono specie difficili da osservare in quanto dovunque molto rare e comunque a ciclo breve; in annate avverse può mancare la fioritura ed allora è ben difficile rilevare la loro presenza. Crescono generalmente in ambienti aperti, sia su zolle pioniere (morene, pendii) sia nei pascoli, però allora in piccole tasche di suolo scoperto plasmate dall'azione eolica. Le due specie sono da noi i soli rappresentanti della Sez. Comastoma, con baricentro sulle montagne Centroasiatiche, che costituisce un collegamento con i generi Pleurogyne e Swertia.
Privacy