Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Gentiana asclepiadea

Gen. Gentiana

Fam. Gentianaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Rz. legnoso giallastro (diam. 1 cm) con cilindro centr. indurito, bianco; f. eretti o generalm. incurvati, cilindrici, lisci, glabri. Fg. sessili, ovato-lanceolate (2-3 X 6-8 cm, raram. 4 X 10 cm), le sup. un po' falcate, semiamplessicauli, intere o ondulato-crenulate, 3(5)nervie, glabre o puberale sulla pag. inf. Fi. a 1-3 all'ascella delle fg. sup. (raram. gli inf. su rami abbreviati) penami o nutanti, unilaterali; peduncolo subnullo; calice con tubo di 6-10 mm e denti di 1 mm; corolla azzurro-violacea con tubo di 4 cm in alto allargato (diam. 1 cm) e brevi (5 mm) lobi acuti; filam. 10-15 mm; capsula bivalve (8 X 25 mm); semi 2 mm con ala ialina.

Orof. Europ.

Alpi, dal Goriz. alla Lig. ed App. Tosco-Emil. fino al Pistoiese, Alpi Ap., Cors.: C.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Autore : Linneo

Nome Italiano : Genziana asclepiade

Codifica numerica : 6509006

Forma biologica : H scap

Altezza : 5-8 dm

Tipo di vegetazione : Radure, cespuglieti, boschi umidi.

Privacy