Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Fraxinus oxycarpa

Gen. Fraxinus

Fam. Oleaceae

Div. coripetale superovarie a fg. opposte

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Albero con chioma folta ombrellifor-me; rami giovani glabri, lucidi, verdi; gemme verdi o verde-bruno. Fg. imparipennate a 5-7(13) segm. strettam. lanceolati (1-1.5 X 4-8 cm), dentellati. Fi. e fr. come Sp. Fraxinus excelsior.

SE-Europ. (Pontica).

It. Merid., Sic, Sard. e Cors.: R; anche sulla costa Tirr. fino alla Tosc, in Abr., coste ravennati e sponde occid. del Garda.

Bibl.: Fukarek, Glasn. sumske Fak. 14:133-258 (1960).

Nota - Pianta incompletam. conosciuta e generalm. confusa con Sp. Fraxinus excelsior, dal quale si distingue secondo vari criteri, solo parzialm. sovrapponibili. Il carattere migliore pare quello delle gemme, chiare anziché nere o molto scure. Il portam. è più cespuglioso e ricorda un poco quello di una Quercia. Sulla forma e numero dei segm. fogliari si può fare poco affidam., a causa della variabilità di questo carattere: si distinguono tipi a segm. lanceolati larghi 1-2 cm (F. australis Gay) oppure fino a ovali-lanceolati e larghi 1.5-3 cm (F. oxycarpa Bieb. in senso stretto), o anche minori (solo 1 X 2 cm, dentellati solo nella metà apicale = F. parvifolia Lam.); in autunno le fg. di Sp. Fraxinus excelsior ingialliscono, quelle di Sp. Fraxinus oxycarpa assumono un colore rossastro. Tendenzialmente la dentellatura dei segm. in Sp. Fraxinus excelsior è ricurva verso l'apice e connivente, quella di Sp. Fraxinus oxycarpa invece divergente e patente, però anche qui le eccezioni sono numerose. La samara ha aspetto e dimensioni come Sp. Fraxinus excelsior, varia da lineare-lanceolata a largam. ellittica, ed all'apice può essere biloba, arrotondata oppure portare un breve rostro; queste forme si possono trovare nella stessa popolazione ed anche sulla stessa pianta. Per questi motivi il confine settentrionale dell'area distributiva di Sp. Fraxinus oxycarpa è incerto: può darsi che esso debba venire alquanto spostato verso Nord.

Diffusione:

Italia Lombardia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Portamento : ☨ Albero

Progressivo : 2777

Sinonimi : (incl. F. oxyphylla Bieb., F. rostrata Guss., F. angustifolia Auct. Fl. Ital.)

Nome Italiano : Frassino meridionale

Codifica numerica : 6420006

Forma biologica : P scap

Altezza : 5-15(25) m

Tipo di vegetazione : Boschi umidi, forre.

Privacy