Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Limonium tenoreanum

Gen. Limonium

Fam. Plumbaginaceae

Div. coripetale superovarie a fg. alternate

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Rami suffruticosi, fogliosi su 4-8 cm. Fg. lanceolato-spatolate (4-7 X 20-40 mm), revolute sul bordo. Pannocchia ramosa solo nella metà sup., senza rami sterili; spighe brevi (9-13 mm), dense, con sp.tte 2flore (10-13 in 1 cm); brattea interna 3.5-4 mm, coperta su ⅓-½ dall'esterna; calice 5-5.5 mm.

Endem.

Napolet. a Castellammare: R; Ischia (?).

Osserv. - Anche questa è specie gussoneana, che l'Autore ha dedicato all'amico Tenore, allora botanico a Napoli. Vive in una zona molto ristretta pochi km ad occidente di Castellammare di Stabia in direzione di Vico Equense, sulle rupi marittime in corrispondenza allo Scoglio dei Tre Fratelli, in ambiente quasi inaccessibile (il che lascia bene sperare per la conservazione di questa specie). Su queste rupi è tuttavia abbondantissima ed ovunque questo sia possibile tende a costituire pulvini densi e brevi tappeti erbosi.

Tenore M. (1780-1861), professore di botanica a Napoli, autore di una monumentale Flora Napoletana in 5 vol. (1811-1833).

Diffusione:

Italia Campania

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 2758

Autore : (Guss.) Pign.

Diffusione : ● Specie endemica

Nome Italiano : Limonio di Tenore

Codifica numerica : 6351049

Forma biologica : Ch suffr

Altezza : 10-15 cm.

Tipo di vegetazione : Rupi calc. (lit.).

Privacy