Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Limonium minutiflorum

Gen. Limonium

Fam. Plumbaginaceae

Div. coripetale superovarie a fg. alternate

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Fusto ruvido. Rami brevem. (1-2 cm) fogliosi con fg. obovato-spatolate (5-9 X 20-25 mm); pannocchia piramidata, senza rami sterili. Spighe brevi, le apicali talvolta lunghe fino a 2-4 cm; sp.tte (1)2flore, 4-6 in 1 cm; brattea interna 4-4.5 mm; calice di 4.5-5 mm, sporgente di ¼ circa, con lembo > tubo.

Endem.
Eolie, Egadi: C; Sic. e Cai: RR. (Un altra subsp. poco differente nelle Baleari).

Alla frammentazione geografica corrisponde una notevole variabilità morfologica. A volte le fg. tendono a mostrare (almeno ad un'indagine accurata) 3 e fino a 5 nervi, soprattutto nelle fg. maggiormente sviluppate. Anche l'addensamento delle sp.tte mostra caratteristiche variazioni (alcune popolazioni hanno spighe quasi paragonabili a quelle di Sp. Limonium densiflorum).
1 Spighe lasse con 3-6(8) sp.tte su 1 cm
  2 Brattea int. 3-3.5 mm; calice 3.5-3.8 mm Sp. Limonium calabrum
  2 Brattea e calice maggiori
   3 Brattea 4-4.5 mm; calice 4.5-5 mm Sp. Limonium minutiflorum
   3 Brattea 4.5-5 mm; calice 5-5.5 mm Sp. Limonium ionicum
1 Spighe dense con 8-10 sp.tte su 1 cm Sp. Limonium fumarii

Diffusione:

Italia Calabria Sicilia

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 2756

Autore : (Guss.) O. Kuntze

Diffusione : ● Specie endemica

Nome Italiano : Limonio delle Eolie

Codifica numerica : 6351047

Forma biologica : H ros

Altezza : 15-25(35) cm

Tipo di vegetazione : Rupi mariti. (lit.).

Privacy