Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Cerastium siculum

Gen. Cerastium

Fam. Caryophyllaceae

Div. coripetale superovarie a fg. opposte

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Simile a Sp. Cerastium diffusum, ma inflor. più breve del f. che la porta; peduncoli frutt. del fi. più precoce lunghi quanto il calice o meno; semi diam. 0.4-0.5 mm con verruche alte fino a 0.02 (-0.03) mm.

Steno-Medit.

Pen. (verso N fino al Teram. e Tosc), Sic, Sard. e Cors.: R.

Confus. - Con Sp. Cerastium glomeratum, che ha sepali pubescenti fino all'apice e petali generalm. cigliati; in Sp. Cerastium siculum i sepali hanno sempre apice glabro ed anche i petali sono di regola glabri. Fi. 4meri e 5meri spesso si presentano mescolati sulla stessa pianta.

Diffusione:

Italia Toscana Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Progressivo : 505

Autore : Guss.

Sinonimi : (= C. aggregatum Durieu ex Schultz; C. densiflorum Guss. nomen dubium)

Nome Italiano : Peverina siciliana

Codifica numerica : 2430050

Forma biologica : T scap

Ciclo riproduttivo : ☉ Annuale

Altezza : 5-25 cm.

Tipo di vegetazione : Pascoli aridi, incolti, vie, campi, boscaglie aride.

Privacy