Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Stellaria nemorum

Gen. Stellaria

Fam. Caryophyllaceae

Div. coripetale superovarie a fg. opposte

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. prostrato-ascendenti, flaccidi, radicanti alla base, cilindrici, irti. Fg. basali e dei getti sterili piccole (1 cm), ovate, picchiolate, le caulinetriangolari-ovali (25-30 X 30-40 mm), intere, acute, irte. Fi. ascellari, dopo l'antesi deflessi; peduncoli 2-3 cm, ghiandolosi; sepali acuti, 4-5 mm; petali 5-6 (-12) mm, bianchi, quasi completam. divisi; stami 10; capsula piriforme 5-6 X 8 mm.

Europeo-Caucas.
Alpi: C; App. e Cors.: R; manca quasi ovunque nella Pad.

Bibl.: Andreas C. H., Acta Bot. Neerl. 5: 145-156 (1956); Slim G. K. and Koopmans A., ibid. 17: 90-92 (1968).
1 Semi provvisti di papille emisferiche; fg. cauline sessili, semiabbraccianti; brattee progressivam. ridotte, quelle del secondo paio lunghe almeno ⅓ di quelle del primo paio. - Soprattutto sulle Alpi Sp. Stellaria nemorum subsp. nemorum
1 Semi con tubercoli cilindrici uncinati; fg. cauline per lo più tutte lungam. peduncolate (aspetto di Circaea lutetiana); brattee più bruscam. ridotte; quelle del secondo paio più brevi di ⅓ di quelle del primo paio. - Sembra sostituire la subsp. prec. sull'App.; raram. anche nelle valli alpine merid. ( = subsp. circaeoides Schwarz) Sp. Stellaria nemorum subsp. glochidisperma

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Calabria

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 462

Autore : Linneo

Nome Italiano : Centocchio dei boschi

Codifica numerica : 2429001

Forma biologica : H scap

Altezza : 3-6 dm

Tipo di vegetazione : Suoli ricchi in materia organica: radure boschive, concimaie, alneti.

Privacy