Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Minuartia villarii

Gen. Minuartia

Fam. Caryophyllaceae

Div. coripetale superovarie a fg. opposte

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Simile a Sp. Minuartia austriaca ma fg. cauline lunghe fino a 2 mm; peduncoli di 5-15 mm, raram. più; petali lunghi quasi il doppio dei sepali; capsula = calice.

NW-Medit.-mont.
Alpi Occid. dalle Maritt. al M. Rosa: C.

Osserv. - Si presenta da completam. glabra a densam. pelosa-ghiandolosa; sec. Vaccari (in Sch. Fl. It. Exs. n. 526) le popolazioni glabre (corrispondenti al typus) sono caratteristiche dei serpentini e gneis, quelle villose (frequentem. descritte come var. villosula Koch, var. valonii Burnat, Arenaria scopolii Colla) dei calcescisti. Segnalata dalle Alpi Camiche, Bormiese è Tonale ma probabilm. per confusione con Sp. Minuartia austriaca.

Villars D. (Villar) (1745-1814), autore d'una importante Flora del Delfinato.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Liguria

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 453

Autore : (Balbis) Chenevard

Sinonimi : ( = Alsine villarsii M. et K.; Alsine flaccida [All.] Chiovenda)

Nome Italiano : Minuartia di Villars

Codifica numerica : 2441038

Forma biologica : Ch suffr

Altezza : 8-20 cm.

Tipo di vegetazione : Rupi.

Privacy