Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Gen. Atriplex

Fam. Chenopodiaceae

Div. apetale

Cla. Dicotiledoni

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Il fr. è spesso necessario per l'identificazione; esso è avvolto da due «bratteole» generami, fogliacee: osservare attentam. la loro forma e se esse siano o meno reciprocam. saldate! Una sez. trasv. della lamina fogliare permette di individuare 2 tipi fondamentali di struttura (cfr. Moser in Beih. Bot. Centr. Abt. B 52: 378 - 1934).

  1. bifacciale (con parenchima clorofilliano formante una normale palizzata): A. latifolia, hortensis, lìttoralis, nitens, oblongifolia, patula, Halimione portulacoides;
  2. a corona (con parenchima clorofilliano formante un manicotto attorno ai vasi, mentre la periferia della fg. è occupata dal tessuto acquifero): A. glauca, halimus, laciniata, mollis, rosea, tatarica.
Per quanto riguarda il nome, va osservato che la maggioranza degli AA. italiani preferisce considerare Atriplex di genere neutro.
1 Piante perenni con f. legnoso
  2 Cespuglio alto 1-2 m Sp. Atriplex halimus
  2 Cespuglietti prostrati alti 2-5 dm
   3 Bratteole ovato-rombiche o triangolari; fg. ovali o subrotonde larghe 5-10 mm Sp. Atriplex glauca
   3 Bratteole subrotonde; fg. lanceolate larghe 3-8 mm Sp. Atriplex mollis
1 Piante annuali con f. erbaceo
  4 Bratteole lunghe 9-15 mm, intere sul bordo e sul dorso
   5 Fi. poligami, quelli ermafr. con seme orizz., quelli ♀ con seme vertic; bratteole a maturità cartilaginee, ovate o subrotonde
    6 Fg. verdi sulle due facce (o spesso arrossate) Gp. Atriplex hortensis
    6 Fg. verdi sopra, grigio-argentine sotto Sp. Atriplex nitens
   5 Fi. monoici, i ♀ con seme vertic; fi. ermafr. assenti; bratteole erbacee, spesso grassette, da rombiche a triangolari Sp. Atriplex oblongifolia
  4 Bratteole lunghe 2-8 mm, generalm. dentate sul bordo o sul dorso
   7 Bratteole saldate fra loro nella metà inf.; fg. bianco-argentine di sotto; f. cilindrico o angoloso
    8 Pannocchie ascellari e terminali, fogliose fin verso l'apice; bratteole dentellate sul bordo Sp. Atriplex rosea
    8 Pannocchie solo terminali, afille o con poche fg. nella zona basale; bratteole con 1 solo grosso dente basale ed apparentem. 3-lobe Sp. Atriplex tatarica
   7 Bratteole saldate solo alla base; fg. verdi, talora un po' bianco-farinose, mai argentine; f. profondam. solcato
    9 Fg. lineari, di 5 X 50 mm al max
     10 Spighe dense e continue, robuste; pianta con rami basali eretti o quasi Sp. Atriplex littoralis
     10 Spighe interrotte, gracili; rami basali patenti Sp. Atriplex patula
    9 Fg. (almeno le inf.) astate, triangolari o largam. lanceolate, larghe 1-3 (6) cm
     11 Fg. alterne, le maggiori con base acuta e denti inf. rivolti verso l'apice Sp. Atriplex patula
     11 Fg. in gran parte opposte, le maggiori con base troncata a ottusa (salvo talora attorno all'inserzione del picciuolo, che è allargato a cuneo) e denti inf. rivolti all'esterno o verso il basso Sp. Atriplex latifolia

Autore : Linneo

Nome Italiano : Atriplice

Privacy