Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Veronica prostrata

Gp. Veronica austriaca

Gen. Veronica

Fam. Scrophulariaceae

Cla. parassite
Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
F. ramosissimi alla base, generalm. con rami prostrati o ascendenti (alti fino a 10 cm), formanti pulvini; peli sul f. lunghi fino a 0.4 mm; fg. lineari a oblunghe (2-8 X 5-25 mm), ottuse, verde-grigiastre e sulla faccia sup. pubescenti per brevissimi peli (0.03-0.2 mm) diritti; bordo crenato o seghettato, talora quasi intero ed un po' revoluto; fg. del getto vegetativo terminale lineari-lanceolate a lineari, seghettate o intere; racemi inizialm. densi e ovati con 25-30 fi., poi allungati; calice glabro o brevissimam. cigliato; corolla azzurro-pallida o celeste, raram. rosea o bianca, diam. 6-9 mm; stilo 3-4 mm.

Eurasiat. (subcontinentale).
Alpi e rilievi collinari antistanti, Emilia, Tosc, e Marche: R; segnalata anche nell'It. Merid., ma per confus. con Sp. Veronica orsiniana.

Nota - In Italia cresce probabilm. solo V. prostrata s. str. ed è verosimile che anche in questo caso si tratti del diploide. In Francia, nella Svizzera settentrionale e nella parte occid. della Germania essa viene sostituita dalla tetraploide V. scheereri (J. P. Brandt) Holub ( = V. prostrata subsp. scheereri J. P. Brandt), che presenta peli fogliari più allungati, corolla maggiore etc.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Marche

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 3432

Autore : Linneo

Nome Italiano : Veronica sdraiata

Codifica numerica : 7579017

Forma biologica : H caesp

Altezza : 5-20 cm.

Tipo di vegetazione : Prati aridi su terreni superficiali (calc).

Privacy