Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Veronica arvensis

Gen. Veronica

Fam. Scrophulariaceae

Cla. parassite

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta pubescente e ghiandolosa. F. semplice o ramoso in basso, con peli ± su 2 linee, brevi ma con singoli peli allungati (0.8-1.3 mm), patenti, semplici o ghiandolari. Fg. ovali (6-8 X 7-14 mm), crenato-seghettate, brevem. picciuolate. Racemo fino a 50floro; brattee inf. triangolari o lanceolate, le sup. più strette; peduncoli subnulli; calice con lacinie lanceolate; corolla celeste diam. 3 mm; capsula obeordata (3X4 mm), con smarginatura acuta, generalm. più breve del calice, compressa, con ciglia ghiandolari sulla carena, nel resto sempre glabra; stilo 0.5-1 mm lungo circa quanto l'insenatura; semi 10-20, giallastri, appiattiti, 0.5-0.7 X 0.8-1.0 mm.

2n = 16.
In tutto il terr.: C.

Variab. - Nella zona mediterranea si presentano popolazioni con peduncoli più lunghi (fino a 1.5 mm, raram. anche 5 mm), indicate come V. pseudoarvensis Tineo, che forse rappresentano una varietà speciale.

Confus. - La distinzione rispetto alle due specie successive (che spesso vivono in ambiente simile) avviene in base alla capsula, che è sempre glabra (tranne sulla carena) in Sp. Veronica arvensis, mentre in Sp. Veronica verna e Sp. Veronica dillenii è sempre pubescente per peli non ghiandolari brevissimi su tutta la superficie.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia Liguria Emilia Romagna Toscana Umbria Marche Lazio Abruzzo Molise Campania Puglia Basilicata Calabria Sicilia Sardegna

Progressivo : 3418

Autore : Linneo

Nome Italiano : Veronica dei campi

Codifica numerica : 7579046

Forma biologica : T scap

Ciclo riproduttivo : ☉ Annuale

Altezza : 5-40 cm

Tipo di vegetazione : Prati aridi, campi, orti, ambienti ruderali.

Privacy