Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Levisticum officinale

Gp. III (Fr. appiattito)

Fam. Umbelliferae

Div. coripetale inferovarie

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pianta con odore di Sedano. F. eretto, tubuloso, glabro, striato. Fg. basali lunghe 3-7 dm, 2-3pennatosette, con segm. ultimi obovato-rombici (3-7 X 5-11 cm), profondam. dentati nella metà apicalc. Ombrelle numerose, le sup. opposte a 12-20 raggi; brattee e bratteole lanceolate, ripiegate verso il basso; petali giallastri (1 mm); fr. ellittico (5-7 mm).

SW-Asiat.
Alpi, dalla Carnia al Piem., R ed in via di scomparsa.

Usi - Varie parti della pianta erano usate come medicinali (ma si tratta di usi ormai abbandonati); essa invece (fg. e f. giovani) è un ottimo aromatizzante, che entra nella preparazione dei dadi per brodo.

Il nome (come anche quello del gen. 502) deriva dal greco «Ligustikón», però Sp. Levisticum officinale non ha nulla a che fare con la Liguria; questa specie deriva probabilm. da L. persicum Freyn et Bornm. ed in Europa esiste come pianta aromatico-medicinale coltiv. dal Medioevo in poi.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste Lombardia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto Friuli-Venezia Giulia

Tipo di vegetazione : Subspont. pr. orti e coltiv.

Altezza : 10-20 dm

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Forma biologica : H scap

Codifica numerica : 6083001

Nome Italiano : Levistico

Autore : Koch

Progressivo : 2565

Privacy