Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Cymbopogon hirtus

Fam. Graminaceae

Cla. Monocotiledoni

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Culmi eretti, gracili. Fg. con lamina stretta, di 2(4) mm; ligula breve (1 mm), portante un ciuffo di lunghi peli patenti. Inflor. formata da spighe appaiate lunghe 3-4 cm, ciascuna coppia portata da un peduncolo comune inserito all'asc. di fg. cauline spatiformi, rigonfie (largh. 5-6 mm), ± violaceo-arrossate; sp.tte come in Sp. Bothriochloa ischaemon, però alla base delle spighe anche le sp.tte sessili con soli fi. ♂ ovv. abortivi; glume 6 mm; lemma lineare con resta lunga 2 cm circa.

Lig, It. Centr. (sul versante occid. dal Golfo di Spezia a Fondi, lungo la costa adriaL dal Molise ai dintorni di Macerata): R; It Merid. Sic, Sard, Cors. ed Is. minori: C.

Variab. - Il peduncolo comune alle due spighe che formano ciascuna coppia può presentare pubescenza appressata oppure lunghi peli patenti, che a volte sono inseriti su un tubercolo (Androp. podotrichus Hochst.); le glume sono di regola villose, sporadicam. però si incontrano individui con glume quasi glabre; piante gracili con fg. strette e resta allungata sono state descritte come Androp. pubescens Vis., però probabilm. anch'esse rientrano nella variabilità individuale.
Privacy