Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Gen. Moehringia

Fam. Caryophyllaceae

Div. coripetale superovarie a fg. opposte

Cla. Dicotiledoni

Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Bibl.: Merxmuller H. und Grau J., Miti. Bot. Staatssamml Munchen 6: 257-273 (1967).

I semi (generalm. pochi) sono reniformi, nerastri o brunastri, lisci e lucidi, un po' rugosi; il loro ilo per lo più a forma di V allargata oppure inciso a fessura, raram. bilobo e coperto da uno strofioio persistente ± appariscente, nel fresco sempre bianco.

Genere difficile, le cui specie possono venire distinte quasi soltanto attraverso uno studio minuzioso. I caratteri fiorali sono generalm. poco significativi: perfino la differenza fra fi. pentameri e tetrameri è di significato del tutto secondario. Le fg. hanno forma in generale caratteristica per le singole specie, però con forti differenze tra fg. basali e fg. superiori ed anche una certa variabilità ecologica. Soltanto i semi (cfr. fig. alla pag. seguente) hanno caratteri costanti, anche se poco osservabili.

Molte specie sono accantonate nelle catene alpine meridionali, non ricoperte dalla glaciazione ^quaternaria (oasi di rifugio) ed hanno distribuizione puntiforme (cfr. cartina a pag. 197). Tutte le specie sono diploidi con 2n = 24. La distribuzione frammentata e Fecologia (piante delle pareti stillicidiose) fanno ritenere si tratti per lo più di specie relitte.

Per H. Merxmüller (Munchen).

Moehring H. P. (1720-1792) naturalista tedesco.
1 Petali nulli oppure lunghi non oltre ⅔ del calice; fg. ovali; fi. sempre 5-meri; semi bruni o bruno-scuri Gp. Moehringia trinervia
1 Petali lunghi quanto il calice o più di questo; fg. mai ovali; fi. 5- o 4-meri; semi neri
  2 Fi. 4-meri
   3 Fg. lunghe 5-10 mm, glauche, per lo più carnose e allora cilindriche, raram. aghiformi Sp. Moehringia sedifolia
   3 Fg. più lunghe di 10 mm, per lo più verdi
    4 Fg. strettam. lineari, non carnose; strofiolo piccolo, a cuscinetto Sp. Moehringia muscosa
    4 Fg. nel ¼ apicale un po' allargate, ± carnosette; strofiolo maggiore, sfrangiato
     5 Petali lunghi fino a 7 mm, con unghia evidente; strofiolo grosso, con frange intricate Sp. Moehringia tommasinii
     5 Petali lunghi fino a 4 mm, con unghia non o appena individuabile; strofiolo con frange intricate
      6 Inflor. 3-multiflora; ilo a V; strofiolo grosso, con frange lunghe e regolari Sp. Moehringia papulosa
      6 Inflor. per lo più uniflora; ilo inciso a fessura stretta; strofiolo di media grandezza grossam. laciniato Sp. Moehringia markgrafii
  2 Fi. 5-meri
   7 Strofiolo notevolm. grosso e sempre chiaram. sfrangiato; fi. grandi con petali fino a 3.5 X 7 mm
    8 Fg. oblunghe, piane, fino a 4 X 25 mm, scarsam. ingrossate; ilo con 2 lobi laterali Sp. Moehringia lebrunii
    8 Fg. ellissoidee, cilindriche o lineari fino a debolm. oblanceolate, carnose; ilo inciso a V Sp. Moehringia bavarica
   7 Strofiolo piccolo (intero o laciniato) o medio (debolm. lobato o intero); fi. spesso minori
    9 Capsula chiaram. più lunga del calice; fg. lineari-lanceolate; strofiolo minimo, lobato-inciso Sp. Moehringia ciliata
    9 Capsula appena super, il calice; fg. non lineari-lanceolate; strofiolo intero o debolm. lobato sul margine
     10 Fg. filiformi fino a sottilm. aghiformi, glauche; petali lunghi fino a 4 mm Sp. Moehringia glaucovirens
     10 Fg. evidentem. piane, per lo più oblanceolate, larghe fino a 3 mm; petali più lunghi
      11 Pianta scarsam. carnosa, per lo più brevem. pubescente, verde; fg. lunghe fino a 20 mm Sp. Moehringia villosa
      11 Pianta grassetta, glabra, fortem. glaucescente; fg. lunghe fino ad 11 mm Sp. Moehringia dielsiana

Autore : Linneo

Nome Italiano : Moehringia

Privacy