Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Primula pedemontana

Gen. Primula

Fam. Primulaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Fg. oblanceolato-spatolate (11-20 X 32-60 mm), dentellate nella metà apicale, sul bordo con densi peli ghiandolari lunghi 0.1-0.25 mm, rosso-nerastri all'apice. Ombrelle multiflore; brattee ovate, 2-3 mm, ± membranose; peduncoli 3-9 mm; calice 4-6 mm, con denti lunghi ⅓ del tubo; corolla purpurea, generalm. sbiancata al centro, con tubo di 10 mm e lobi di 4-6 mm; capsula lunga circa quanto il calice.

Orof. SW-Europ. (anche nella Spagna Sett.).

Piem. dalla Valsesia alle A. Mariti.: R.

Nota - Sp. Primula pedemontana è strettam. affine a 2676 con la quale dà ibridi, particolarm. diffusi nella zona del M. Orsiera sopra Fenestrelle, cfr. Kress A., Ber. Bayer. Bot. Ges. 44: 187-200 (1973).
Secondo le precise ricerche di questo A. Sp. Primula pedemontana presenta peli di 0.10-0.15(0,25) mm, relativamente fitti (18)21-27(36) su 1 mm di margine fogliare. Invece 2676 ha peli di (0.20)0.25-0.45(0.70) mm, più sparsi (6)9-15(21) su 1 mm di margine fogliare. Gli ibridi presentano valori circa intermedi, ad es. la popolazione del M. Orsiera ha peli di 0.15-0.25 mm, 21-24 su 1 mm di margine fogliare. Tali ibridi compaiono sporadicamente anche in altre zone delle Alpi Piemontesi e risultano difficilmente discriminabili rispetto ai parenti (in generale solo con analisi di intere popolazioni). Anche P. cottia Widmer (Val Germanasca) è verosimilmente da includere tra questi ibridi.

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 2673

Autore : Thomas

Nome Italiano : Primula piemontese

Codifica numerica : 6315030

Forma biologica : H ros

Altezza : 7-15 cm

Tipo di vegetazione : Morene, pascoli sassosi, rupi (silice).

Privacy