Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Primula villosa

Gen. Primula

Fam. Primulaceae

Div. gamopetale

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Fg. obovato- a oblanceolato-spatolate (1-2 X 3-9 cm), dentellate verso l'apice, sul bordo con densi peli ghiandolari rosso-nerastri, lunghi 0.3-1.0 mm, formanti un feltro spesso 0.3-0.4 mm almeno. Brattee ovate, 1-3 mm, membranose sul bordo; calice 4-6 mm, con denti lunghi quanto il tubo, arrotondati all'apice; corolla rosso-violetta con tubo di 10 mm e lobi cordati di 5 X 6-7 mm.

Endem. Arpica.
Alpi Piem. in Valsesia, Biellese, V. Ger-manasca, Lago Mucrone, Oulx: R; segnalata altrove, ma per confus. con le prec. (Anche in Stiria, Carinzia e Slovenia).

Bibl.: Widder F. J., Jahrb. Ver. Schutz d. Alpenpfl. u.-Tiere 36: 74-109 (1970); Kress A., Ber. Bayer. Bot. Ges. 44: 187-200(1973).

Diffusione:

Italia Piemonte Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Autore : Wulfen

Nome Italiano : Primula villosa

Codifica numerica : 6315033

Forma biologica : H ros

Altezza : 3-15 cm.

Tipo di vegetazione : Rupi e pietraie (silice).

Privacy