Fork me on GitHub
Ricerca avanzata Taxa presenti Osservazioni botaniche
Taxa più rappresentati: Graminaceae Trifolium Euphorbia Silene

Sp. Saponaria pumila

Gen. Saponaria

Fam. Caryophyllaceae

Div. coripetale superovarie a fg. opposte

Cla. Dicotiledoni
Registrati per condividere una segnalazione di questa pianta
Pulvini emisferici con f. legnosi e scapi fioriferi normalm. Mori. Fg. lineari di 1-2 X 15-18 mm, le sup. subspatolate. Calice rigonfio (diam. 6 mm) lungo 13 mm, irsuto, arrossato in alto, con denti ottusi di 2-3 mm; petali rosei di 5-6 X 20 mm; capsula piriforme, completam. inclusa nel calice.

Endem. E-Alp.

Cadore in Val Padola; Alpi Pusteresi; Gr. di Cima d'Asta, dai Monzoni e Col-bricon alla Valsugana, più raram. a N delVAvisio (Corno Nero, Schlern): R.

Nota - L'areale di Sp. Saponaria pumila è centrato sulle Alpi Austriache, soprattutto Tauri in Stiria e nel Salisburghese; si deve pertanto suppore un'origine postglaciale, a meno che le stazioni nella Valsugana non possano venire interpretate come rifugi.

Diffusione:

Italia Trentino-Alto Adige/Südtirol Veneto

Portamento : ↓ Pianta perenne erbacea

Progressivo : 636

Autore : (St.-Lag.) Janchen

Sinonimi : ( = Silene pumilio Wulfen; Sap. pumilio Fenzl non Boiss.)

Nome Italiano : Saponaria minore

Codifica numerica : 2503004

Forma biologica : Ch suffr

Altezza : 1-3 cm

Tipo di vegetazione : Pascoli alpini, creste ventose, rupi (silice).

Privacy